Mostra d’Oltremare Napoli

fiera mostra d'oltremare napoli

Mostra d’Oltremare Napoli

Nel quartiere napoletano di Fuorigrotta a poca distanza dal Hotel Villa Medici di Napoli, troviamo la Mostra d’Oltremare una delle principali sedi fieristiche italiane.

Il complesso della Mostra fu ideato nel 1937 per esaltare la politica coloniale del regime fascista e venne inaugurato nel maggio del 1940, ma dopo appena un mese dall’inaugurazione, chiuse a causa della guerra.

Negli anni 90 è stato avviato un progetto di riqualificazione dell’area ed oggi la Mostra d’Oltremare è un parco ambientale polifunzionale con fiere, congressi, concorsi e spettacoli.

Sono stati progressivamente restaurati: il Padiglione dell’America Latina, l’ingresso monumentale, i Padiglioni del Complesso Caboto, il Laghetto dei Bagni di Fasilides, La Piscina Olimpica, la Fontana dell’Esedra.

Oggi la Mostra d’Oltremare propone un’area fieristica composta di nove padiglioni, un importante Struttura Congressuale con oltre 20 sale da 15 a 820 persone, la sala Auditorium e l’Arena Flegrea utilizzati per concerti e spettacoli di cabaret.

Teatro Mediterraneo, Mostra d'Oltremare, Napoli

Teatro Mediterraneo, Mostra d’Oltremare, Napoli

All’ interno della Mostra troviamo anche “WeDo-Wellness d’Oltremare” location prestigiosa per le attività sportive e del tempo libero in città.

In occasione delle fiere l’Hotel Villa Medici di Napoli propone una serie di pacchetti e facilitazioni per gli espositori e visitatori della Mostra d’Oltremare.

Principali Fiere per l’anno 2010:

  • 16 – 24 Gennaio Tutto Sposi – Il mondo degli sposi
  • 19 – 21 Febbraio Agrosud – Agricoltura e enologia
  • 06 – 14 Marzo Nauticsud – Fiera internazionale della nautica
  • 26 – 28 Marzo Bmt - Borsa Mediterranea del Turismo
  • 26 – 28 Marzo Termalia italia – Turismo termale
  • 08 – 10 Aprile Energymed – Fonti rinnovabili
  • 17 – 18 Aprile Fimes – Fitnes e sport
  • 24 – 25 Aprile Fiera del Bambino – Prodotti e servizi per l’infanzia
  • 13 – 17 Maggio Exposudgarden – Florovivaismo
  • 28 – 30 Maggio Edilmed / Sifuc – Edilizia e ferramenta
  • 10 – 20 Giugno Fiera della Casa – Arredamento e artigianato
  • 08 – 11 Ottobre Vebo – Vetrina delle bomboniere
  • 08 – 11 Ottobre Casa in Fiera – Articoli da regalo
  • 06 – 08 Novembre Aestetica – Bellezza e cosmetici
  • 14 – 18 Novembre Exposudhotel – Il sistema horeca

Mostra d’Oltremare Napoli
Indirizzo: Viale Kennedy, 54 – 80125 – Napoli
Telefono: +39.081.725.8000

Come arrivare dall’Hotel Villa Medici:

Una passeggiata di circa 5 minuti (9 minuti a piedi) separa l’albergo Villa Medici dalla Mostra d’Oltremare. A piedi dall’Hotel tenersi sulla sinistra su via Bagnoli per 700 mt. Arrivati al in Gran Caffe Diocleziano girare a sinistra, l’entrata di Viale Kennedy è a poca distanza.

Metropolitana a 300 metri fermata Agnano della metropolitana linea Cumana, direzione Montesanto, scendere a Edenlandia (prima fermata) per l’ingresso di Viale Kenendy o Piazzale Tecchio (seconda Fermata).

In aereo Dall’aeroporto di Capodichino in taxi circa 15 minuti o utilizzando i bus che portano a Piazza Municipio (da qui autobus in direzione Fuorigrotta) o alla Stazione Centrale (da qui in Metropolitana – Linea 2 – stazione di Campi Flegrei).

In treno Alta Velocità e Eurostar: dalla Stazione Piazza Garibaldi collegamento con Metropolitana Linea 2 (stazione Campi Flegrei, uscita verso P.le Tecchio); Treni regionali ed Intercity Roma/Sicilia: stazione Campi Flegrei.

In auto Tangenziale, Uscita Fuorigrotta, seguire le Indicazioni Mostra d’Oltremare/Via Terracina.

La Mostra d’Oltremare dispone di parcheggi interni per oltre 1000 posti auto (ingressi da via Terracina, viale Kennedy, viale Marconi), inoltre nelle immediate vicinanze si trovano parcheggi pubblici gestiti da Napolipark (viale Marconi, Stadio, viale Kennedy).

Share on Tumblr

Commenti

  1. laura ghezzi dice

    ricordando dove fossi il 10 giugno del 1940, vi descrivo la mia esperienza.
    Mio padre direttore del teatro Lirico di Milano fu incaricato di dirigere i lavori per l’apertura della fiera d’oltremare di Napoli e così ci trasferimmo a Napoli, fu un soggiorno breve, feci in tempo a vedere la serate inaugurale, ricordo la dichiarazione del Duce,e che la notte stessa ci fu il primo allarme aereo,ho potuto constatare come in quella occasione le donne urlassero così forte, mi fecero più paura loro che non le sirene delle nostre navi in porto.
    Inutile dire che la fiera chiuse i battenti e tornammo a Milano.
    ora vedo che la mostra ha riaperto a tante manifestazioni, ma nei miei occhi è rimasto il ricordo degli ascari sulla scala con i loro mantelli rossi e le lance.