Cappella Sansevero, Napoli

museo cappella sansevero napoliIl Museo Cappella Sansevero è  situato nel cuore del centro storico di Napoli, fu ideata da Raimondo di Sangro,  principe di Sansevero,  nella seconda metà del ’700.

La facciata è alquanto modesta ma, dalla piccola porticina alla calata San Severo o dalla Porta Grande,  si entra in una chiesetta di forma rettangolare, con un’ unica navata con quattro grandi archi per le quattro Cappelle.

Nella Cappella si trovano le splendide sculture “velate”, “La Pudicizia” del Corradini (in memoria della madre di Raimondo di Sangro), “Il Disinganno” del Querolo (dedicato al padre Antonio), al centro della cappella c’è lo straordinario “Cristo Velato”, capolavoro dello scultore napoletano Giuseppe Sanmartino, un Cristo,  sdraiato su un materasso, con il capo sorretto da due cuscini, il cui corpo è ricoperto (come già nella “Pudicizia”) da un velo che aderisce perfettamente alle forme del viso ed al corpo stesso.

Nella Cappella sono conservate anche le cosiddette “macchine anatomiche”, frutto di uno dei tanti esperimenti che hanno alimentato le numerose leggende sul Principe.

Museo Cappella Sansevero

Via Francesco de Sanctis, 19/21 – 80134 Napoli
Tel. +39 081 551 8470
Sito Ufficiale: http://www.museosansevero.it

Orari

Giorni feriali: 10.00 > 17.40 – Domenica e giorni festivi: 10.00 > 13.10. Chiuso il martedì.

Share on Tumblr